Questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione accetti il nostro utilizzo dei cookies.

Accetto
Carbonara Club
Il primo club di appassionati di Carbonara
La pasta è buona e fa bene, e poi... viva la carbonara!

categoria: ultime-notizie
tags: carbonara, Serena Missori

Mangiare pasta fa bene, al corpo e allo spirito: rende felici, aiuta a dormire e addirittura ci fa dimagrire

Questa la bella notizia che viene dai recenti studi dell’endocrinologa e nutrizionista Serena Missori, comunicati in occasione della Giornata mondiale della pasta

Ci sono, però, delle regole da seguire per ottenere davvero il meglio da questo prezioso cibo: 5, per la precisione, come leggiamo sul suo sito serenamissori.it

- La qualità conta: meglio scegliere pasta di grano duro, integrale e trafilata al bronzo; tra tutti i tipi, meglio gli spaghetti per via del loro minore apporto calorico

- La cottura deve essere assolutamente al dente: non solo perché così è più buona, ma anche perché dà più sazietà e ha un indice glicemico più basso, quindi è più dietetica

- La carbonara è amica della tiroide: sì a una bella spaghettata saltata in padella con olio extravergine d'oliva e spezie, ma ogni tanto concediamoci anche una carbonara con uova e pancetta (preferibilmente senza nitriti) per aggiungere un boost di proteine. Fra l'altro questa associazione stimola la tiroide: ricordiamoci di unirla a della verdura amara, come ad esempio la rughetta, per ridurre la ritenzione idrica che un piatto di pasta abbondante potrebbe causare

- La pasta può essere consumata anche di sera, soprattutto se siamo stressati o soffriamo d'insonnia, perché ci fa rilassare e favorisce il sonno

- La pasta va bene per tutti, anche per chi è celiaco o sensibile al glutine: magari di riso integrale, di quinoa o di grano saraceno, sempre con l'accortezza di consumarla al dente, associata a delle verdure amare, prima o dopo il pasto

Viva la pasta e viva la carbonara, allora. Buono a sapersi, no?


RICETTE, RISTORANTI, NEWS
FACEBOOK
Editore Motoperpetuopress srl, via Giovanni Severano 5, 00161 Roma - Tel. 06.44.20.25.96 - Fax 06.44.25.44.26 - PI 07896411001 - www.motoperpetuopress.com
Registrazione Tribunale di Roma n. 403/2008 del 20/11/2008 - Direttore responsabile: Stefano Belli - DISCLAIMER