Questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione accetti il nostro utilizzo dei cookies.

Accetto
Carbonara Club
Il primo club di appassionati di Carbonara
S. Valentino ad Aquapetra, charme tra ulivi e grandi vini

categoria: ultime-notizie
tags: Aquapetra Resort & Spa, Telese Terme


La cena di San Valentino è sempre un momento speciale per tutti gli innamorati, da vivere ovviamente in una location altrettanto speciale: ad esempio la Locanda del borgo di Aquapetra a Monte Pugliano, nei pressi di Telese Terme, quindi nel cuore dell’antico Sannio beneventano.

Qui troverete l'Aquapetra Resort & Spa, definito "uno degli indirizzi più romantici d’Italia", nato dal restauro di un borgo in pietra tra gli ulivi, di cui conserva intatto il fascino e l’atmosfera. La vecchia cantina ospita oggi la Locanda del borgo, che è appunto il ristorante del relais con sala interna con camino e grande terrazza con patio per le serate d’estate; la cucina recupera le ricette del territorio, esaltando sapori ed ingredienti locali con rispetto e creatività.

Per la cena di San Valentino, lo chef Luciano Villani ha ideato una proposta speciale in abbinamento ad una selezione di vini campani dell'azienda Vinanda, di cui vi presentiamo il menù completo (prenotazioni allo 0824.941878, 0824.975007)
 

Entrèe e aperitivo della Locanda del Borgo
Aglianico rosato 2009 Sant’Elena Vinanda

Carpaccio di scampi con ristretto di gazpacho e crumble di pane cafone
Riso venere con capesante e battuto di verdure marinate al basilico
Greco di Tufo 2008 Sant’Angelo Vinanda

Calamaro ripieno di ricotta di bufala e provola su crema di peperoni e peperoncino
Fiano di Avellino 2010 Valle d’Isacco Vinanda

Pre-dessert
Parfait ai frutti della passione con fonduta fondente


Costo per due persone, vini inclusi: euro 120
RICETTE, RISTORANTI, NEWS
FACEBOOK
Editore Motoperpetuopress srl, via Giovanni Severano 5, 00161 Roma - Tel. 06.44.20.25.96 - Fax 06.44.25.44.26 - PI 07896411001 - www.motoperpetuopress.com
Registrazione Tribunale di Roma n. 403/2008 del 20/11/2008 - Direttore responsabile: Stefano Belli - DISCLAIMER